Centenario Alberto Sordi (2°_Gruppo 5 aprile)

15,00

L’obiettivo di questa mostra dedicata al grande Alberto è soprattutto aprire per la prima volta al grande pubblico la Villa rifugio di Sordi, farla conoscere così com’era invariata nel tempo, e ricostruire cronologicamente il suo percorso di uomo e di attore. Proprio per valorizzare la storia di questa casa che diventerà presto un museo, si è cercato di rispettare gli ambienti che sono rimasti intatti dopo la morte dell’attore, così come lui li aveva voluti e vissuti, facendoli dialogare con la proposta espositiva piena di sorprese e di tanti inediti.

La mostra permette quindi di scoprire un Sordi che va oltre i successi cinematografici e di conoscere storie che talvolta circolavano a proposito del suo privato.

Un Sordi speciale, vero: il maestro fu un benefattore, un amante degli animali e delle belle donne, un collezionista d’arte, un fotografo appassionato, un viaggiatore… E così si racconta nel progetto espositivo studiato per consentirne la visita come se si fosse ospiti dell’attore.

(il curatore Alessandro Nicosia)

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

Abbiamo chiesto la disponibilità di 25 posti per il giorno 5 aprile ore 11,15 e siamo in attesa di risposta, nel frattempo è urgente costituire il gruppo che deve raggiungere un minimo di 10 persone. La prenotazione che fate ora non è vincolante e potrete disdirla senza problemi fino ad un mese prima dell’evento.

Potete prenotare anche per amici e parenti purché, al momento di saldare,  tutti siano in regola con l’iscrizione all’associazione e la loro quota annuale sia attiva.

N.B. Partecipare a questa singola iniziativa porta 1 numero alla tua Cartella della Tombola 2020

21 disponibili

Descrizione

EVENTO ANNULLATO CAUSA COVID-19

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Centenario Alberto Sordi (2°_Gruppo 5 aprile)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *